:: Home Page del Centro di Medicina dei Viaggi della Divisione IL GIRO DEL MONDO

SC Malattie Infettive e Tropicali I, osp. Amedeo di Savoia, Torino SS Medicina dei Viaggi
App Mobile Il Giro del Mondo
App Mobile Il Giro del Mondo

Encefalite giapponese


Che cos’è?
La Encefalite giapponese è una malattia virale causata da un Flavivirus patogeno per l’uomo. Il virus viene trasmesso al’uomo da zanzare del genere Culex spp.. che si nutrono sui maiali e sui che sono i principali ospiti del virus.
 
Culex spp.
Culex  spp.

L’infezione è endemica in una vasta fascia dell’Asia che va dal Pakistan per giungere attraverso l’India, il Nepal, il Buthan e il Bangladesh fino alle regioni estremo orientali (Myanmar, Laos, Thailandia, Viet-nam) al Giappone, alla Corea ed alle estreme regioni orientali della Russia; anche il Brunei e la Papua Nuova Guinea segnalano sporadici casi. La malattia è endemica nelle regioni rurali in special modo quelle coltivate a riso e in cui è fiorente l’allevamento dei maiali. 


Da: CDC Division of Vector Borne Infectious Diseases (DVBID), 
da Tsai TR, Chang GW, Yu YX. Japanese encephalitis vaccines.
In Plotkin SA and Orenstein WA, eds., Vaccines - 3rd edition,
WB Saunders, Inc., Philadelphia, PA, 1999;672-710.

http://www.cdc.gov/ncidod/dvbid/jencephalitis/map.htm


Come si manifesta la malattia?
La maggior parte delle infezioni è asintomatica. Nella forma clinica la malattia è una grave encefalite con un tasso di letalità del 25%. Febbre, alterazioni di vario grado dello stato di coscienza, cefale sono i segni ed i sintomi principali.

Cosa si può fare?

Esiste un vaccino, non disponibile in Italia. In caso di soggiorno in zonae rurali nei paesi sopra elencati è indicata la vaccinazione.


Top