:: Home Page del Centro di Medicina dei Viaggi della Divisione IL GIRO DEL MONDO

SC Malattie Infettive e Tropicali I, osp. Amedeo di Savoia, Torino SS Medicina dei Viaggi
App Mobile Il Giro del Mondo
App Mobile Il Giro del Mondo
ASL Città di Torino

Encefalite giapponese


Che cos’è?
La Encefalite giapponese è una malattia virale causata da un Flavivirus patogeno per l’uomo. Il virus viene trasmesso al’uomo da zanzare del genere Culex spp.. che si nutrono sui maiali e sui che sono i principali ospiti del virus.
 
Culex spp.
Culex  spp.

L’infezione è endemica in una vasta fascia dell’Asia che va dal Pakistan per giungere attraverso l’India, il Nepal, il Buthan e il Bangladesh fino alle regioni estremo orientali (Myanmar, Laos, Thailandia, Viet-nam) al Giappone, alla Corea ed alle estreme regioni orientali della Russia; anche il Brunei e la Papua Nuova Guinea segnalano sporadici casi. La malattia è endemica nelle regioni rurali in special modo quelle coltivate a riso e in cui è fiorente l’allevamento dei maiali. 


Da: CDC Division of Vector Borne Infectious Diseases (DVBID), 
da Tsai TR, Chang GW, Yu YX. Japanese encephalitis vaccines.
In Plotkin SA and Orenstein WA, eds., Vaccines - 3rd edition,
WB Saunders, Inc., Philadelphia, PA, 1999;672-710.

http://www.cdc.gov/ncidod/dvbid/jencephalitis/map.htm


Come si manifesta la malattia?
La maggior parte delle infezioni è asintomatica. Nella forma clinica la malattia è una grave encefalite con un tasso di letalità del 25%. Febbre, alterazioni di vario grado dello stato di coscienza, cefale sono i segni ed i sintomi principali.

Cosa si può fare?

Esiste un vaccino, non disponibile in Italia. In caso di soggiorno in zonae rurali nei paesi sopra elencati è indicata la vaccinazione.


Top